Archivio per la categoria Sogemait3 WEB

Acquisto bollini tramite PagoPA

Dal 1/1/2020, attraverso il Modulo manutentori di Sogemait3 WEB, le ditte accreditate possono acquistare i contrassegni di contributo (bollino verde) on-line, con pagamento immediato tramite la piattaforma PagoPA.

Al momento, tale funzionalità è già attiva per la Provincia di Viterbo (Escotuscia s.p.a.) ed anche quella di Teramo (AGENA s.r.l. ), dal 1/7/2020, attiverà l’acquisto dei bollini verdi tramite pagamento immediato on-line Pago PA.

Istruzioni per l’acquisto dei bollini verdi tramite Pago PA

Accedere al Modulo Manutentori di Sogemait3 WEB riferendosi alle istruzioni presenti ai seguenti links: 

Selezionare nel menù di sinistra del Modulo Manutentori di Sogemait3 WEB l’Ente di controllo con cui si vuole operare l’acquisto dei bollini verdi (al momento solamente Escotuscia S.p.a.).

Selezionare nel menù di sinistra del Modulo Manutentori di Sogemait3 WEB la voce Acquista Bollini

Comporre il proprio ordinativo di acquisto bollini selezionando la tipologia dei bollini  le relative quantità desiderate

Durante la fase di composizione del proprio carrello della spesa, è possibile, nel caso di errore,  cancellare le varie righe dell’ordinativo di acquisto con l’apposito tasto a forma di cestino e procedere, quindi, con ulteriori inserimenti.

Una volta completata la fase di composizione dell’ordinativo di acquisto dei bollini, si può procedere con il pagamento on line attraverso la piattaforma dei pagamenti della Pubblica Amministrazione PagoPA.

SI verrà quindi reindirizzati al sistema dei pagamenti Pago PAPer ulteriori informazioni sull’utilizzo della piattaforma dei pagamenti Pago PA è possibile consultare l’Helpdesk di Pago PA.

In breve, il sistema PagoPA consentirà:

  • di autenticarsi tramite il Sitema Pubblico di Identità Digitale (SPID) o attraverso registrazione mediante e-mail;
  • selezionare un metodo di pagamento: Carte di credito, Bonifico, Altro (Paypal etc.);
  • effettuare il pagamento.

Se il pagamento attraverso il sistema PagoPA andasse a buon fine, verrete reindirizzati nuovamente nel modulo manutentori di Sogemait3 che provvederà alla generazione dei bollini appena acquistati.

Sarà quindi possibile recuperare la Ricevuta RT dell’avvenuto pagamento  e stampare il/i report/s riepilogativo/i dei bollini acquistati, che saranno immediatamente attivi ed utilizzabili.

Nel caso di pagamento non effettuato oppure non andato a buon fine, interruzione della sessione, caduta di linea etc., il sistema Sogemait3 fornirà comunque l’esito della della transazione che verrà tracciata.

 

In ogni caso sarà sempre possibile ripetere la procedura di acquisto selezionando nel menù di sinistra del Modulo Manutentori di Sogemait3 WEB la voce Acquista Bollini.

Per problemi relativi ai pagamenti e alla generazione dei bollini, contattare il relativo Ente di Controllo.

Nel caso, infine, di pagamenti tramite selezione della modalità Bonifico bancario, la risposta da parte del sistema Pago PA può avvenire anche dopo qualche ora; in tale caso si suggerisce di ritornare nel modulo manutentori-> Acquista bollini, dopo un certo lasso di tempo.

, ,

Nessun commento

Modulo Manutentori

Abbiamo realizzato il Modulo Manutentori di Sogemait3 WEB !!!

Cos’è il Modulo Manutentori di Sogemait3 WEB ?

Il Modulo Manutentore di Sogemait3 WEB è un applicativo web accessibile attraverso internet ed un qualsiasi browser (consigliato Mozilla Firefox) che consente l’effettuazione delle seguenti operazioni:

Prosegui la lettura »

1 Commento

Sogemait3 WEB

Lo scopo principale della procedura SOGEMAIT è quello di definire un metodo standardizzato per la trasmissione dei dati nell’ambito del territorio di competenza dell’Ente che adotta la procedura, facilitando da un lato la gestione dei dati da parte del manutentore e consentendo dall’altro la creazione di un database standardizzato, facilmente relazionabile al catasto degli impianti.

Il manutentore che utilizza Sogemait3 (Sogemait3 PRO) per inserire i dati (dati dell’impianto e rapporti di controllo – Allegati F ed Allegati G) rispetterà perfettamente il modello standard definito dall’Ente di controllo, e potrà disporre di uno strumento uniforme per l’archiviazione degli interventi e dei controlli effettuati e per la loro consultazione e aggiornamento.

Tali dati verranno trasmessi dal manutentore all’Ente di controllo utilizzando la funzionalità di esportazione dei dati delle verifiche di Sogemait3, attraverso un apposito formato di file  (*.fek) cifrato e compresso che sarà consegnato all’Ente di controllo su supporto fisico o attraverso la rete internet.

Il file fek con i dati delle verifiche degli impianti, trasmesso dal manutentore, verrà elaborato dal modulo Decoder del software Sogemait3 WEB, ed i suoi dati inseriti e correlati nel database del catasto impianto dell’Ente di controllo.

Vengono così ridotti i costi ed i tempi necessari per l’inserimento manuale dei dati, fattore questo che si rivela di critica importanza vista la mole e la complessità dei dati da trattare (dell’ordine di decine di migliaia di Allegati con cadenza biennale relativamente all’ampiezza di popolazione del territorio ricompreso nelle competenze di ciascun Ente di Controllo) .

La gestione del flusso dei dati, consentita dalla procedura SOGEMAIT, permette la graduale formazione di un catasto degli impianti ai sensi della normativa vigente in materia.

Il software Sogemait3 WEB è lo strumento dell’Ente di controllo (Comune o Provincia) per  la gestione e la condivisione della base dati di SOGEMAIT, attraverso una Intranet aziendale e/o attraverso Internet, .

Sogemait3 WEB è basato su interfaccia Web e DB server e consente all’Ente di controllo la completa gestione del flusso dei dati relativi al proprio catasto impianti e quindi:

  • La gestione completa del catasto degli impianti;
  • La gestione degli impianti con multi generatori;
  • La distribuzione delle licenze di utilizzo (gratuite) di Sogemait3 ai manutentori;
  • L’acquisizione dei dati degli ALLEGATI (F/G) trasmessi su supporto informatico (files *.fek) dai manutentori;
  • La normalizzazione degli indirizzi;
  • L’incrocio dei dati catasto/ALLEGATI (correlazione);
  • La gestione completa dei bollini prepagati (stampa opzionale compresa);
  • La pianificazione on line dei controlli;
  • La gestione on-line delle verifiche;
  • L’inserimento on-line dei rapporti di verifica;
  • La ricerca e la creazione di statistiche e report;
  • La consultazione e la gestione di un archivio di FAQ;
  • La visualizzazione, on-line, di documentazione normativa e tecnica;
  • l’integrazione (opzionale) con il modulo di protocollazione (C.A.D. compliant).

Sogemait3 WEB si compone di vari moduli applicativi basati su un unico archivio di dati, raggiungibile da Internet e da Intranet. A tale scopo è stata implementata una gestione a vari livelli di accesso (gruppi di utenti) che consente di definire una corretta e sicura politica di utilizzo multiutente (es. Operatori, Verificatori, Pianificatori ecc..). Le operazioni condotte dai vari utenti vengono monitorate costantemente da un super-utente Amministratore, chiamato alla supervisione della procedura.

Per maggiori informazioni: info@sogemait3.it

Gli Enti di controllo che, attualmente, utilizzano la procedura Sogemait3 WEB  sono:

  • Provincia di Terni;
  • Comune di Terni;
  • Provincia e Comune di Chieti (OPS Chieti);
  • Provincia di Viterbo.

I software gestionali che utilizzano il formato di esportazione dati di Sogemait3 (fek):

Screenshots dalla configurazione in uso alla O.P.S. spa di Chieti attualmente su server dedicato in housing ed accessibile esclusivamente da rete internet.

Login


Home page

Sogemait3 WEB è sviluppato interamente con software open-source.

, , , , , , , , ,

Nessun commento

Documentazione di Sogemait3 WEB

La documentazione per gli Enti di controllo che utilizzano Sogemait3 WEB è un work in progress raggiungibile al seguente link: http://www.sogemait3.it/dokuwiki/.
(solo per utenti autorizzati)

Nessun commento