Utilizzo del Modulo di fatturazione e magazzino di Sogemait3 PRO


Attraverso i seguenti video, le istruzioni di base e le funzionalità del Modulo di fatturazione e magazzino (M.F.M.) di Sogemait 3 PRO.

 

Parte 1: Attivazione e principali cambiamenti nell’interfaccia di Sogemait3.

 

 

Parte 2: Gestione del documento contabile.

– Tipologia dei documenti contabili gestiti dal M.F.M.:

  • Fattura;
  • Ricevuta fiscale;
  • Ricevuta non fiscale;
  • Nota di credito.

– Documento contabile e base dati  di Sogemait3:

  • documento contabile correlato allo schedario impianti (possibilità di prelevare i dati della anagrafica del documento contabile dai dati anagrafici della scheda impianto correlata);
  • documento contabile non correlato allo schedario (possibilità di prelevare i dati della anagrafica del documento contabile dall’archivio anagrafico generale).

– L’archivio anagrafico generale: dati anagrafici dei documenti contabili e dati anagrafici dell’occupante dello schedario impianti.

 

Parte 3: Gestione del documento contabile (segue).

– Voci di dettaglio del documento contabile:

  • Inserimento manuale voce di dettaglio;
  • Inserimento voce di dettaglio da archivio Preferiti (voci di dettaglio maggiormente utilizzate);
  • Inserimento voce di dettaglio da archivio Servizi (voce di magazzino non movimentabile);
  • Inserimento voce di dettaglio da archivio Magazzino.

– Personalizzazione dei valori del combo IVA e del colore delle celle non editabili

– Stampa del documento contabile (pdf) e personalizzazione dell’ header e del footer di stampa (loghi).

 

Ulteriori informazioni ai seguenti link:

Modulo Fatturazione & Magazzino
Sogemait3 PRO

Acquista licenza
La mancata attivazione di Sogemait3PRO e/o del Modulo fatturazione e magazzino non preclude il pieno utilizzo di Sogemait3 che continuerà a fornire gratuitamente tutte le proprie funzionalità ad eccezione di: Modalità multiutente in rete LAN, Modalità di sincronizzazione dati, Modulo fatturazione e magazzino.

, , , , , , ,

  1. Nessun commento ancora.

Devi essere collegato per inviare un commento.